Quality certified ISO 9001


Summer School in Cooperazione allo Sviluppo PDF Stampa E-mail

XIV edizione - Bruxelles, 7-18 luglio 2014

Obiettivo dellla formazione è far acquisire ai partecipanti gli strumenti analitici e pratici fondamentali sulle politiche europee in materia di cooperazione allo sviluppo. A tal fine si analizzeranno i principali programmi della Commissione europea nell'ottica della gestione dei progetti comunitari.

La Summer School si rivolge a chi desidera diventare attore della cooperazione e a chi è già attivo in questo settore (ONG, associazioni, organizzazioni internazionali...) e vuole approfondire il tema dei finanziamenti europei.

Due le basi prioritarie su cui si fonda la cooperazione allo sviluppo: la prima è l’esigenza solidaristica di garantire a tutti gli abitanti del pianeta la tutela della vita e della dignità umana; la seconda vede nella cooperazione il metodo per instaurare, migliorare e consolidare l’interdipendenza economica globale che, mediante l’allargamento dei mercati ed il miglioramento della circolazione dei fattori produttivi, assicurerà la crescita economica a tutti i popoli.

Tenendo conto di tali obiettivi, nella concezione del programma della Summer School è stato adottato un approccio multidisciplinare che cura con pari attenzione tanto la parte conoscitiva, di studio e analisi delle situazioni locali di alcuni Paesi e dei  programmi della Commissione, quanto l’aspetto pratico del project management.

La Summer School in cooperazione allo sviluppo è organizzata dalla Camera di Commercio Belgo-Italiana, e richiede una frequenza a tempo pieno. Le 70 ore di lezione si terranno a Bruxelles perché crediamo che solo nella capitale europea, con il continuo e costante contatto con le Istituzioni e i consulenti che vi lavorano, si possa impostare un lavoro di formazione serio nel settore della cooperazione allo sviluppo internazionale.

 

Borse di studio per Ecuador e Belgio

La Camera di Commercio mette a disposizione due borse di studio per poter far vivere un’esperienza di cooperazione della durata di tre mesi a due dei partecipanti della Summer School. Lo stage potrà essere svolto presso la missione salesiana alle Salinas, in Ecuador, oppure presso l'UNRIC, il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite, con sede a Bruxelles.
I vincitori delle borse di studio per l'Ecuador si occuperanno di progetti educativi, della promozione del commercio all'estero, dell’analisi di dati, dell’ampliamento delle produzioni alimentari locali, delle linee di finanziamento, della divulgazione delle informazioni riguardanti i bandi europei.
Per quanto concerne invece i vincitori della borsa di studio presso l'UNRIC di Bruxelles, questi si troveranno ad esercitare le loro competenze multidisciplinari e comunicative: il Centro Regionale ha infatti un ruolo di primo piano nella comunicazione tra i paesi dell'Europa occidentale ed è il centro propulsore dell'informazione internazionale.
I candidati prescelti verranno selezionati sulla base di colloqui individuali durante la formazione.

 

Link

Banner
Banner
Banner
Banner